spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Prove Multiple Borgo 2013 PDF Stampa E-mail
sabato 11 maggio 2013

Sabato 11 Maggio Esordienti e Cuccioli si sono presentati numerosi sul campo di Borgo Valsugana per sfidarsi nel biathlon, mentre Cadetti e Ragazzi hanno affrontato le quattro prove del tetrathlon. Altissima la partecipazone di questi piccoli altleti, anche della nostra società, che hanno sfidato il caldo del pomeriggio per venire a confrontarsi nei loro primi momenti di agonismo, per i più grandi, e momenti di gioco per i più piccoli. Dei buoni piazzamenti sono stati conseguiti anche dai nostri atleti.

E' bello poter vedere così tanti ragazzi correre, lanciare e saltare ancora con quel sano spirito di competizione dei bambini e guardare poi tutti giocare sul prato in compagnia, i vincitori e i vinti, senza preoccupazioni dei tempi o della posizione in classifica. Ed è proprio quello che abbiamo potuto vedere al Campo di Borgo: uno spettacolo emozionante. Ma non sono mancate, comunque, le vittorie e le buone prestazioni degli atleti della Trilacum, che si sono presentati ben in 48, un bel numero da gestire anche per gli allenatori.

Image Ottimo il  risultato per Chiara Depaoli che si impone nel tetrathlon vincendo la gara a prove multiple della categoria cadette dopo un non perfetto salto nella buca del lungo, ma un bellissimo 600 dominato per tutto il tempo.

Le prove del biathlon che hanno dovuto affrontare Cuccioli ed Esordienti sono state 50 metri, lancio della pallina (Cucc.) e lancio del vortex (Esord.) . Cadetti e Ragazzi, invece, hanno affrontato salto in lungo, lancio del peso, 600 metri e la velocità, 80 m per i Cadetti e 60 per i Ragazzi. Chiediamo perdono se non nomineremo tutti gli atleti impegnati nelle gare, ma un numero così elevato non è facile da gestire. Per quanto riguarda le Esordienti femminili buone prestazioni sui 50m per Giulia Riccardi e Giulia Bertini, mentre in campo maschile tutti gli atleti che hanno partecipato hanno dato il massimo; tra i partecipanti  spiccano  Gabriele Coser e Giovanni Failo. Sempre nella categoria esordienti femminile si fanno notare  Alessia Gennara, Tatiana Gennara, Anna Galatà, Sabrina Bassetti.

Purtoppo nella categorie ragazze solo sabrina Sabrina Oss  è scesa in campo, mostrando come sempre la sua solita grinta. I Ragazzi maschili, con il trio Massimo Giovanazzi, Mirco Riccardi e Giovanni Cordin, hanno totalizzato un buon punteggio alla fine delle loro fatiche. Salendo di categoria si arriva alle Cadette femminili, tra cui hanno gareggiato Anita Marzari, Petra Cardegna, Elena Cucu, Anita Pedrotti e Beatrice Pedrini, che hanno concluso delle buone gare, ma non sono riuscite a spuntarla sulla brava altleta di casa, Chiara Depaoli, che vince il tetrathlon. Tra i Cadetti ottengono buoni risultati Lorenzo Giovannazzi, Marco Cordin, Filippo Cardegna e Mattia Bortolotti, anche se nessuno di loro riesce a vincere le quattro prove.

Ci scusiamo nuovamente con tutte le mamme e i papà che sarebbero stati orgogliosi di vedere il nome di loro figlio in grassetto, ma ripetiamo che 50 ragazzi, considernado che ognuno di loro ha dovuto fare dalle due alle quattro gare, sono davvero tanti. Un ringraziemento a Cristian, ma soprattutto a Patrizia che è riuscita a preparare questo squadrone di ragazzi. A breve le classifiche.

Ultimo aggiornamento ( marted́ 14 maggio 2013 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

Sondaggi

Chi e' online

Abbiamo 1 visitatore e 1 utente online
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB