Campionati Regionali Cadetti 2018
domenica 23 settembre 2018

Bolzano - Borgo Valsugana 22 - 23 settembre 2018

CHE SPETTACOLO!!

Image

 Nella due giorni  dei campionati Regionali  giovanili risaltano i due titoli campionessa regionale  di Giulia Riccardi nel salto in Lungo e 300 ostacoli ed il titolo di  campionessa regionale strappato all'utlimo metro nei metri 1000 di Giulia Bertini.

Ma vediamo con ordine cosa è accaduto in questi campionati regionali. 

Nella prima giornata di sabato 22 a Bolzano Leonardo Coser  infila al collo la medaglia di argento nei 2000 metri dove è stato capace di limare di ben 9 secondi il proprio personale sulla distanza, fermando il cronometro  in 6'10"28. Sempre sulla stessa distanza Giulia Bertini ha imitato il compagno di squadra che con una condotta di gara al comando per i primi quattro giri ha saputo resistere al forcing delle avversarie all'ultimo dei cinque giri. Giulia ha saputo tirare fuori il meglio di se sul finale  conquistando il secondo posto, realizzando cosi il personal best di ben otto secondi  6'56"16

ImageMentre i compagni di squadra erano impegnati nei 2000 metri , Giulia Riccardi cavalcava la pedana del salto in lungo , dominando la gara con una serie si salti  oltre i 5 metri.  5,18 il migliore . Titolo regionale confermato dopo quello vinto al primo anno di categoria sempre sulla pedana di Bolzano nel 2017.

ImageMa non finisce qui. Nella prima giornata a Bolzano ottimo risultato anche per Arianna Agostini che nella specialità del  lancio del disco porta a casa la medaglia di argento con la misura 25,54 m.

 

La seconda giornata si è svolta in Trentino a Borgo Valsugana.

Seconda giornata secondo titolo regionale vinto da Giulia Riccardi nei 300 ostacoli che abbassa il proprio limite sulla distanza in 46,16   dove nella stessa gara la compagna Martina Larcher trova la soddisfazione della terzo posto e medaglia di bronzo. 

Nella pedana del salto in alto erano impegnate Tatiana Gennara e Bassetti Sabrina che hanno concluso entrambe con la misura di 1,46  misura sufficiente a Tatiana per classsificarsi al terzo posto e salire sul gradino piu basso del podio.

Da li a poco Giulia Bertini  ha saputo ripetere il meglio di se dopo il secondo posto di Bolzano. In un 1000 metri impostato su un forte ritmo sin dal primo metro  , ha saputo spuntare la vittoria sulle avversarie solo all'utlimo metro segnando il proprio limite sulla distanza in 3'05"49.

 Bel colpo anche per Daniele Baldessari che nel lancio della pallina ragazzi ha conquistato il tirolo di campione regionale tirando la pallina a 48,73 metri e nel  getto del peso si è classificato al terzo posto. 

 

A completare lo spettacolo dei nostri atleti sono state le cadette della 4 x 100 Sara Panzera, Giulia Riccardi, Maritna Larcher e Tatiana Gennara che con il tempo 51.98 conquistano la medaglia di bronzo. 

Ultimo aggiornamento ( domenica 23 settembre 2018 )